I nostri vantaggi

PERCHE’ FAR PARTE DELLA CORPORAZIONE DELLE ARTI ?

La professione di insegnante di Arti Tessili (ricamo, merletto, tessitura, cucito non sartoriale) non ha un riconoscimento univoco su tutto il territorio italiano, essendo delegato a leggi regionali più o meno sensibili a questo argomento. Nella maggior parte delle Regioni è del tutto assente. La legge 4/2013 sul riconoscimento delle capacità acquisite in ambito non formale ed informale, mette a disposizione un mezzo per valorizzare queste capacità, definendone molto distintamente i requisiti. 

La Corporazione ha pianificato dei criteri che possano essere riconosciuti ovunque con lo stesso metodo, dando la possibilità di individuazione delle capacità didattiche e professionali, premiando chi lavora con passione trasmettendo le proprie conoscenze per migliorare quelle delle persone che frequentano i corsi.

Quella che fino ad oggi è una professione che ha spesso problemi di inquadramento  fiscale e legislativo, può con la Corporazione diventare una realtà ben definita, facilitando il lavoro di chi ha già un’esperienza pluriennale e contemporaneamente aprendo le porte a nuove leve, che avranno ben chiare regole, capacità e benefici per poterla esercitare. 

È un contributo aggiuntivo alla carriera di quanti sono e saranno operatori delle Arti Tessili Italiane.

Essere soci della Corporazione delle Arti non è requisito indispensabile per esercitare la professione di insegnante di Arti di Filo.

E' una scelta personale di chi vuole far parte di una rete di professionisti che possono crescere insieme, cambiando e migliorando il modo di intendere le Arti di Filo. 

La nostra associazione, in base alla Legge n. 4/2013, si propone di rilasciare ai propri soci l’Attestazione di Qualità e Qualificazione Professionale dei Servizi, prevista dall'art. 7 della legge per valorizzarne le competenze, garantire la qualità dei processi da loro attivati e il rispetto delle regole deontologiche definite dall'associazione per tutelare gli utenti.

VANTAGGI

 

La Corporazione offre un importante strumento che riconosce e valorizza lo specifico ambito di professionalità di chi ne fa parte, tramite il rilascio di un Attestazione di Qualità e Qualificazione Professionale dei Servizi, riconosciuto  secondo la legge 4/2013 artt. 4-7-8, offrendo con questo maggiori garanzie e nuove opportunità di sviluppo.

 

Tra queste:

  • Formazione permanente degli adulti

  • Studio e  valorizzazione delle tecniche tradizionali e di quelle innovative

  • Collaborazione con  istituzioni e mondo imprenditoriale

  • Partecipazione alle varie Fiere con uno stand condiviso, facilitando così la possibilità di promuovere l’attività di insegnamento in Italia ed all'estero. 

 

La finalità costitutiva principale è la valorizzazione, la difesa e l’aiuto allo sviluppo, anche economico, della professionalità  specifica degli associati, con le seguenti azioni:

PROGETTI DELLA CORPORAZIONE

  1. Attestare la professionalità per mezzo di un sistema di valutazione basato sui crediti e la formazione acquisita in ambito non formale ed informale

  2. svolgere e favorire l’attività di organizzazione e diffusione della professionalità di insegnante di Arti Tessili nel mondo del lavoro e nella società;

  3. creare una rete tra insegnanti delle diverse Arti Tessili, che faciliti lo scambio di esperienze e di supporto reciproco e la valorizzazione delle singole esperienze

  4. affermare e consolidare i diritti degli insegnanti di Arti Tessili nel mondo del lavoro nazionale, incoraggiando l’affermazione della propria identità nel lavoro, nelle attività professionali, artistiche, artigianali e in tutti gli aspetti della vita sociale

  5. creare sinergie, supportare e promuovere la formazione degli/delle insegnanti di Arti Tessili

  6. Perseguire la finalità formativa ed organizzativa a vantaggio dei soci, con incontri di aggiornamento professionale, legale ed amministrativo per facilitare il lavoro di ognuno, compresi nella quota associativa annua, senza ulteriori aggravi per i soci.

  7. Stilare un listino di riferimento - non obbligatorio - che possa aiutare per il computo dei prezzi dei lavori/servizi realizzati a favore di terzi

  8. Promuovere le attività dei soci attraverso un sito che raccolga le informazioni sui corsi e le iniziative svolte da ognuno, in lingua italiana ed inglese

  9. Contattare Scuole ed organizzazioni nazionali ed internazionali per promuovere lo stile e la tradizione delle Arti Tessili Italiane in Italia e nel mondo; organizzare convegni, mostre, corsi,  progetti educativi scolastici ed extra-scolastici in ogni ordine e grado di scuola

  10. Fare pubblicità sui media per far conoscere le potenzialità delle Arti Tessili, produrre strumenti audiovisivi, multimediali o cartacei e tutto ciò che possa essere utile per favorire l’approfondimento tecnico (insegnamento) o divulgare ad un più vasto pubblico la conoscenza di tutti gli argomenti relativi alle finalità dell’Associazione;

  11. Creare sinergie e collaborazioni con altri organismi, Enti, Società, Associazioni, ecc. al fine di creare relazioni con le parti interessate e di conseguenza più opportunità per gli associati.

  12. Promuovere attività legate ai princìpi solidaristici, mirate al coinvolgimento delle realtà sociali,     culturali e lavorative italiane ed estere

  13. Ottenere finanziamenti per lo sviluppo della professione

  14. Promuovere concorsi e premi per il riconoscimento e la divulgazione della professione 

         Procediamo insieme per una nuova e più riconosciuta professionalità!

© 2019  Corporazione delle Arti - Associazione di categoria

 I - 50133 FIRENZE - Via della Palancola, 4

C.F. 94282160483 - info@corporazionedellearti.it